EZCut TEV Proteasi Ricombinante

Descrizione

Con la sua specificità di sequenza stringente, la TEV proteasi è uno degli enzimi più conosciuti e meglio caratterizzati per il taglio di tag da proteine ricombinanti.

Le TEV proteasi attualmente disponibili in commercio sono molto soggette a problemi e svantaggi quali autolisi, bassa attività ed elevati costi.

Siamo felici di presentarvi una versione migliorata di questo enzima – la EZCut TEV Proteasi, che supera questi inconvenienti e possiede una maggiore stabilità rispetto all’enzima nativo, con una conseguente attività a lungo termine aumentata.

 

Vantaggi:

  • Attività aumentata: ≥10,000 unità/mg
  • Elevata purezza: ≥ 95% con SDS-PAGE
  • Versatilità di applicazione: può agire su diverse tipologie di tag per affinità, inclusi tag di solubilità, secrezione, detezione e purificazione.
  • Facile eliminazione dopo la digestione: con una resina a scambio ionico (resina chelante Nichel)

 

EZCut TEV Proteasi è una cistein-proteasi che riconosce il sito Glu-Xaa- Xaa-Y- XaaGln-(Gly/Ser) tagliando tra Gln e Gly/Ser. La sequenza ottimale è Glu-Asn-Leu-Tyr-Phe-Gln-Ser/Glycine (ENLYFQS/G). Contiene una variante migliorata del frammento catalitico della proteina NIa del virus Etch del tabacco (TEV). La TEV Proteasi è una proteasi di restrizione con attività elevata a 4°C, ottima specificità e buona stabilità. La temperatura ottimale per la digestione con questo enzima è 34°C. La proteasi può essere utilizzata per rimuovere tag di affinità da proteine di fusione e proteine chimeriche. Contiene un tag C-terminale di poli-His che può essere facilmente rimosso dopo clivaggio, facendo passare la soluzione attraverso una resina chelante Nichel. EZCut TEV Proteasi costituisce una versione migliorata della TEV proteasi con maggiore sito-specificità, attività enzimatica e stabilità significativamente migliorata rispetto alla forma nativa, con conseguente maggiore attività a lungo termine.

L’ RNA del virus TEV codifica per almeno 7 diverse proteine. Una di queste è una proteasi. La TEV proteasi possiede una attività altamente specifica che i biochimici hanno utilizzato a loro vantaggio per creare un sistema di purificazione di proteine incorporando siti riconosciuti dalla TEV proteasi tra la proteina ricombinante e il tag di purificazione associato.

Viene creato un costrutto genico contenente la proteina ricombinante di interesse, seguita da uno spacer contenente una sequenza TEV-specifica, e infine da un tag di affinità, come ad esempio un tag di poli-His. In seguito alla cromatografia di affinità, la proteina purificata viene trattata con TEV proteasi. Questa cliva lo spacer rimuovendo il tag di affinità. Questo metodo permette la purificazione per affinità di proteine che non possiedono un comportamento ottimale quando fuse a tag proteici.

Codice Descrizione Quantità
7847-1000 EZCut TEV Proteasi Ricombinante 1000 U (100 μg)
7847-10000 EZCut TEV Proteasi Ricombinante 10,000 U (1 mg)

Scarica il datasheet:

Scarica (PDF, 536KB)

Dettagli
Tag

/ / / / /

Ultimi prodotti